Debora Scandolara

Debora Scandolara, insegnante laboratorio coreografico contemporaneo presso Liceo Coreutico M. Buonarroti, condurrà le lezioni di "sbarra a terra - laboratorio coreografico" presso la nostra scuola Les Petits Pas

debora scandolara

Ballerina / Insegnante di Sbarra a terra e Laboratorio Coreografico (novità a.a. 2016-2017)


Debora_Scandolara

Insegnante di danza contemporanea nell’indirizzo opzionale presso il LICEO COREUTICO M. BUONARROTI DI VERONA.

Studia balletto classico con i ballerini ed insegnanti Blanka Polic e Costantin Zaharia e Nefer Saitta.

Partecipa a stage con Marco Garofalo, Elisabetta Terabust e Mattia Gandini, scoprendo, grazie a quest’ultimo, la danza contemporanea.

Nel 2000 prosegue gli studi di balletto classico con Adrienne Balogh e di contemporaneo con Silvia Cattafesta, oltre che con la professionista Caterina Figaia.

Nel 2004 partecipa allo stage presso IDA di Ravenna con Mauro Bigonzetti. Il primo giorno fu notata dal maestro che le chiese di prestare assistenza a tutte le sue lezioni.

Nel 2005 partecipa al concorso nazionale Ballando Ballando guadagnando un secondo posto nella categoria “solisti senior-contemporaneo” e premio giuria come “futura promessa della danza”.

Negli ultimi anni ha partecipato con continuità agli stages della ballerina professionista e coreografa jazz-televisiva Deborah Pantaleone e ha corretto la postura con le lezioni di pilates dell’ex ballerina classica professionista Rosina Poggi.

Tutt’ora prosegue gli studi di balletto classico con la professionista Adrienne Balogh, danza di carattere con quest’ultima. Frequenta stage di ballerini come Paolo Santilli, Kledi Kadiu, Anbeta Toromani, Andrew Greenwood e Marin Turcu. In particolar modo con Andrew Greenwood ha avuto l’opportunità di essere seguita professionalmente per quasi un anno.

Dal 2004 crea delle coreografie che riscuotono successo a concorsi regionali come Juliet (1° classificato “Gran Prix della Danza”), Homeless (1° classificato “Gran Prix della Danza), Il riscatto di Narciso (2011, creata per un’audizione e scelta dalla LONDON CONTEMPORARY DANCE SCHOOL), Inneres Auge (2009), Il Velo (2011 ottavo classificato cat. senior concorso internazionale “Expression” e scelto per il suo forte impatto dalla giornalista Anna Martellato per “la Verona” nella giornata internazionale contro le violenze sulle donne “A BATTERCI CI SARà SOLTANTO IL CUORE”); Tan-go (passo a due presentato in svariate serate che ha visto come ospiti, tra gli altri, il sindaco di Verona Flavio Tosi e il Dott. Vittorio Sgarbi e nel 2012 vincitore del concorso nazionale Gran Prix della Danza); “Nel Meriggio d’Or” (pdd ispirato ad Alice Nel Paese delle Meraviglie vincitore anch’esso come primo classificato al concorso nazionale Gran Prix della Danza 2012).

Dal 2009 entra a far parte del corpo docenti presso il LICEO COREUTICO M. BUONARROTI DI VERONA lavorando come professoressa di danza contemporanea nell’indirizzo opzionale.

Continua ad aggiornarsi seguendo stage di danza contemporanea con Roberto Zappalà, Mauro Astolfi, Talia Beck (INBAL PINTO & AVSHALOM POLLACK), Francesco Ventriglia.

Nell’estate del 2010 entra a far parte della compagnia di danza contemporanea COD di Chiara Olivieri (Mantova) dove ha debuttato nello spettacolo “Caravaggio” seguito poi da una tournee di varie tappe in Italia (2009-2010).

Sempre nell’estate 2010 viene invitata come solista, con una sua coreografia, intitolata “MedeA”, alla rassegna Sensi Unici a Sommacampagna Verona in Villa Venier aprendo la serata per il Balletto di Torino di Matteo Levaggi.

Nel 2011 è ospite a ballare nella serata in onore a all’architetto Libero Cecchini presso Scavi Scaligeri di Verona con un duo arco e piano.

Dal 2010 partecipa e collabora come coreografa e ballerina con il Liceo Coreutico di Verona, attualmente sotto la direzione artistica di Laura Corradi, agli appuntamenti di DANZA IN FIERA a Firenze, JOB ORIENTA a Verona, le serate di URBAN STREET di Padova e Mantova.

Negli ultimi anni (2009-2010) perfeziona gli studi di danza contemporanea e tecnica floorwork grazie al CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER DANZATORI DANZA IN SCENA tenutosi a Verona organizzato da ARTEVEN sotto la direzione artistica di Laura Corradi e riconosciuto dalla regione Veneto.

Nel 2013 viene invitata a partecipare come ballerina all’audizione della compagnia INBAL PINTO & AVSHALOM POLLACK a Tel Aviv e partecipa anche allo stage tenuto da BATSHEVA DANCE COMPANY.

Attualmente prosegue con l’insegnamento di tecnica contemporanea e floorwork presso LARTE ed è docente dei laboratori coreografici al LICEO COREUTICO M. BUONARROTI. Inoltre è insegnante di tecnica classica (fino al V livello) presso la scuola DANZAREA di Mantova e viene riconfermata come ballerina nella COD nei nuovi lavori coreografici di Chiara Olivieri: “IL POSTO NERO” debuttato a Marzo 2012, “GOODBYE” nel 2013 e “OMAGGIO A MOZART” sempre nel 2013.

Nel 2014 un altro riconoscimento arriva direttamente dalla nipote di Fellini che al concorso “Fellini per la Danza” organizzato da G. Cannito la premia come secondo posto con la coreografia “Omaggio a Gelsomina”, ricevendo inoltre una borse di studio come coreografa presso La Scala di Milano.

debora_scandolara